Nuovi effetti collaterali registrati per un farmaco!

È stata avviata una revisione da parte dell’EMA circa gli effetti collaterali del medicinale utilizzato per il trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente, alemtuzumab.

Alcuni studi hanno infatti registrato la comparsa di nuovi effetti collaterali a fegato, polmoni, cuore e vasi sanguigni.

Chi fa uso di questo farmaco viene rassicurato: “I pazienti trattati con il farmaco che ne traggono beneficio possono continuare il trattamento consultandosi con il proprio medico”.. Le restrizioni all’uso sono comunque state fissate.

L’EMA raccomanda di aggiornare le informazioni sul prodotto in caso di patologie immuno-mediate e di consultare il medico con tempestività nel caso in cui compaiano questi effetti collaterali.

Dott.ssa Chiara Caridi

Dott. Andrea Liguori